“Sarà meraviglioso”: una poesia di di Chandra Livia Candiani


Una poesia di Chandra Livia Candiani che profuma di rinascita.

Sarà meraviglioso
non tornare più
fare la conta degli elementi
e restituirli uno a uno
alle fonti
terra alla terra
acqua all’acqua
fuoco al fuoco
aria all’aria
essere spazio.
Sarà meraviglioso
ascoltare i suoni
del disfarsi, del precipitare
e slacciandosi ridare
i nomi al silenzio
e ridere e piangere
sarà tutt’uno
con vento e neve,
e la memoria
l’altra cosa che c’è
dentro ogni cosa.

Chandra Livia Candiani

Leggi anche  “Se io fossi una cosa”: la splendida poesia di Roberto Piumini