“Mamma, cos’è l’amore?”: una citazione di Elena Bernabè


Mamma, che cos’è l’amore?
– Bambina mia, non si può spiegare a parole. Si rischia di trasformarlo in qualcosa che non è. Però posso raccontarti una cosa che te lo fa vivere. Vuoi?
Sì.
– Chiudi gli occhi e pensa a quando corri veloce da me per abbracciarmi. Ecco, quella forza che ti porta tra le mie braccia è amore.
Tutto qua? Ma allora perché molte persone soffrono per amore?

– Perché non si fanno trascinare da quella forza e resistono. Per tanto tempo. Fino a non farcela più.
Non capisco come può una persona resistere ad una cosa tanto bella. Quando ti abbraccio, mamma, io sto bene.
– I bambini rispondono sempre alla forza che li trascina. Gli adulti, invece, sono più complicati. Invece di seguire la via dell’amore cercano di definirla e così facendo perdono tempo, energie, forze. E anche loro stessi.
Ma c’è qualcuno che riesce a seguirla quella via così bella?
– Oh sì, bambina mia. Sono le persone che hanno imparato ad ascoltare solo il proprio cuore e non si fanno distrarre dal rumore del mondo. Li puoi riconoscere dagli sguardi questi uomini e donne speciali: hanno gli occhi che sorridono.
Tutto di me sorride quando ti abbraccio.
– Non dimenticarti mai di quella forza, figlia mia… È la sola legge da seguire.

Leggi anche  “Ho un rapporto strano con le porte”: una citazione di Paola Felice

Elena Bernabè