“La tua luce”: i versi di Ungaretti che attraversano il cuore

giuseppe-ungaretti

Scompare a poco a poco, amore, il sole
Ora che sopraggiunge la sera.

Con uguale lentezza dello strazio
Farsi lontana vidi la tua luce
Per un non breve nostro separarci.

(Giuseppe Ungaretti)

Leggi anche  "Solitudine": la bellissima poesia di Rainer Maria Rilke