La bellissima storia dell’Equazione di Dirac


Per molti l’Equazione di Dirac è l’equazione degli innamorati. Descrive l’interazione di due sistemi e l’influenza che l’uno ha sull’altro anche dopo la separazione. 

Lei gli chiese: “Dimmi qualcosa di carino!”
Lui le rispose, “∂ + m) ps = 0”
Questa è l’equazione di Dirac, l’equazione più bella della fisica.
Descrive il fenomeno della connessione quantistica, che sostiene che se due sistemi separati interagiscono tra loro per un determinato periodo di tempo e poi si separano, possiamo descriverli come due sistemi diversi, ma già esisteranno come un unico sistema. Ciò che accade a uno continuerà a influenzare l’altro, indipendentemente dalla distanza tra loro. Si chiama intrecciamento quantico o connessione quantistica. Due particelle che erano ad un certo punto collegate rimangono collegate per sempre, anche se sono distanti anni luce. Questo è ciò che accade a due persone quando sono collegate da ciò che noi umani chiamiamo Amore.

Autore sconosciuto

Leggi anche  Alda Merini: "perché vivi per chi ami e per chi ti ama"