“Perché era amore solamente”: la dolcissima poesia di Wislawa Szymborska

Cademmo nell’abbraccio,
ci separammo dal mondo,
non sapevamo se eravamo due corpi
o due anime
o un corpo e un’anima
o se semplicemente
non eravamo
perché era amore solamente
e poi solamente fu
la marea d’argento del nulla.

Wislawa Szymborska

 

Precedente "Quando Dio creò l'amore": la romantica poesia di Charles Bukowski Successivo "Ti guardo e il sole cresce": splendida poesia di Paul Éluard